Il Generale di Divisione (ris) Mario Ruggiero partecipa al Webinar “Sicurezza e minaccia terroristica nello scacchiere geopolitico euroasiatico”

Il Generale di Divisione (ris.) Mario Ruggiero, direttore del Centro Studi Esercito (CSE)

Il Generale di Divisione (ris.) Mario Ruggiero, attualmente Direttore del Centro Studi Esercito, prenderà parte al Webinar “Sicurezza e minaccia terroristica nello scacchiere geopolitico euroasiatico” organizzato il giorno 16 dicembre 2021 alle ore 19.00. 

SpecialEurasia accoglie con piacere la partecipazione del Generale di Divisione (ris.) Mario Ruggiero, Direttore del Centro Studi Esercito, al Webinar “Sicurezza e minaccia terroristica nello scacchiere geopolitico euroasiatico” organizzato in partnership con il  CeSEM – Centro Studi Eurasia Mediterraneo e Opinio Juris il giorno giovedì 16 dicembre 2021 alle ore 19.00.

Il Centro Studi Esercito è nato con il fine di essere un centro di pensiero di riferimento della componente militare terrestre che funga anche come mezzo di promozione degli obiettivi comunicativi istituzionali verso il variegato consesso dei decisori del livello strategico nazionale. A tal proposito, il Centro Studi dell’Esercito supporta lo sviluppo e la diffusione del pensiero militare nazionale, con particolare riferimento alla componente terrestre, attraverso l’analisi e lo sviluppo di studi indipendenti di carattere storico sociale, sull’innovazione tecnologica, la componente umana e le forme di lotta emergenti nei moderni e futuri scenari operativi, traducendo le attività più significative in eventi comunicativi.

Il sito web ufficiale del Centro Studi Esercito

Il Generale di Divisione (ris.) Mario Ruggiero ha frequentato l’Accademia Militare di Modena e la Scuola di Studi Militari Applicati di Torino dal 1978 al 1982. Ha ricoperto incarichi di comando presso varie unità del Corpo del Genio a Caserta, Udine e Cremona. Ha frequentato il 117° Corso personale e il 117° Corso Avanzato per il personale a Civitavecchia rispettivamente dal 1992 al 1993 e dal 1994 al 1995. Nel 1995 ha partecipato al 3ème Promotion du Collège Interarmèes de Dèfense a Parigi.

Ha prestato servizio come Ufficiale di Stato Maggiore e Capo della Sezione “Piani Futuri” nella Divisione Di Pianificazione Generale e Finanziaria dello Stato Maggiore dell’Esercito dal 2000 al 2003. Nel novembre 2004 è stato nominato Capo del Ramo di Pianificazione Generale all’interno del 3° Dipartimento dello Stato Maggiore della Difesa. Nel settembre 2008 è stato nominato Direttore del Defence Innovation Centre. Ha prestato servizio come Comandante Generale della Brigata Corazzata “Pinerolo” a Bari e nel luglio 2011 è diventato Vice Capo del 3° Dipartimento, Stato Maggiore Della Difesa. Nell’aprile 2012 è stato selezionato Capo della Divisione Logistica dello Stato Maggiore dell’Esercito.

Durante la sua carriera, Ruggiero è stato schierato in diverse missioni militari all’estero (Afghanistan – Operazione Salam, Kuwait – Operazioni di sminamento, Bosnia-Erzegovina – SFOR, Kosovo – KFOR, Iraq – Antica Babilonia/Iraqi Freedom). Il Generale di Divisione (ris.) Ruggiero è stato schierato nella “Resolute Support Mission” in Afghanistan, come Vice Capo di Stato Maggiore di Supporto, da maggio 2015 a maggio 2016.

È stato insignito della medaglia d’oro per il lungo comando, tre medaglie commemorative della NATO per SFOR, KFOR e Resolute Support Operations, la medaglia commemorativa per l’operazione “Antica Babilonia” e la US Legion of Merit (Ufficiale). E’ stato inoltre nominato Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

Related Posts